Termini e condizioni

YAMAMOTO SRL con sede legale a Milano (Italia), Viale Vigliani 21 Codice Fiscale/Partita IVA 09893300963 (di seguito la “Società”). è titolare del sito https://www.gastronomiayamamoto.it (di seguito “Gastronomia Yamamoto”).

Accettazione delle condizioni generali di vendita

1) Il contratto stipulato tra Gastronomia Yamamoto e l’utente che ha acquistato (di seguito il “Cliente”) deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Gastronomia Yamamoto. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui/lei fornite con il presente documento e/o durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

2) Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale ovvero non effettua l’acquisto indicando in fase di acquisto e/o iscrizione un riferimento di Partita IVA come definito all’articolo 3, comma 1, lettera a) del Codice del Consumo – di seguito il “Consumatore”), una volta conclusa la procedura d’acquisto online sarà cura di Gastronomia Yamamoto inviare via posta elettronica copia delle presenti Condizioni di vendita in formato .pdf che il Cliente provvederà a stampare o salvare e comunque conservare, nel rispetto di quanto previsto nel vigente Codice del Consumo sulle vendite a distanza. Se il cliente non è un Consumatore si prega di vedere il seguente art 13.

3) Il Cliente riconosce ed espressamente accetta che per acquistare bevande alcoliche deve aver compiuto almeno il diciottesimo anno di età. Il Cliente pertanto, nell’atto di portare a termine un ordine che contiene bevande alcoliche, dichiara espressamente e garantisce di essere maggiorenne. Gastronomia Yamamoto si riserva in ogni caso la facoltà di accertare l’età del Cliente in fase di elaborazione dell’ordine nonché in fase di consegna. In caso di accertata mancanza del suddetto requisito non si provvederà a processare l’ordine e/o alla consegna delle bevande alcoliche.

4) Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione da parte di Gastronomia Yamamoto, anche parziale, di un ordine.

Modalità di acquisto

5) Il Cliente può acquistare solo i prodotti nel catalogo elettronico al momento dell’inoltro dell’ordine e visionabili online all’indirizzo (URL) https://www.gastronomiayamamoto.it così come dettagliatamente descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto potrebbe non essere perfettamente e completamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto. Il Cliente può in qualsivoglia momento richiedere maggiori informazioni utilizzando i contatti di cui al successivo art. 38.

6) Gastronomia Yamamoto si riserva in ogni caso di inserire informazioni ulteriori e/o condizioni particolari all’interno delle schede informative dei prodotti e degli eventi. Il Cliente riconosce ed espressamente accetta che tali indicazioni eventualmente contenute nelle suddette schede informative, prevarranno sulle presenti condizioni di vendita.

7) La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Gastronomia Yamamoto mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà, il riepilogo dell’ordine, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Gastronomia Yamamoto. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte nel presente documento.

8) Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Gastronomia Yamamoto garantisce tempestiva comunicazione al Cliente via telefono. 

Modalità di pagamento

9) Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di consegna mediante carta di credito.

10) Carta di credito (riconosciute e approvate da Gastronomia Yamamoto)

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato. L’importo relativo alla merce evasa, anche parzialmente, verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento della conclusione e accettazione da parte di Gastronomia Yamamoto dell’ordine.

10.1) In caso di annullamento dell’ordine e in caso di mancata accettazione dello stesso da parte di Gastronomia Yamamoto, verrà senza indugio richiesto contestualmente da Gastronomia Yamamoto l’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato. I tempi di svincolo, per alcuni tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Una volta effettuato l’annullamento della transazione, il Cliente riconosce ed espressamente accetta che in nessun caso Gastronomia Yamamoto può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

10.2) Gastronomia Yamamoto si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, Gastronomia Yamamoto si riserva la facoltà di non accettare l’ordine.

10.3) In nessun momento della procedura di acquisto Gastronomia Yamamoto è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Gastronomia Yamamoto conserverà tali dati. In nessun caso Gastronomia Yamamoto può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati.

Acquisto in qualità di professionista o impresa

11) Qualora l’acquisto sia effettuato da un professionista sarà possibile richiedere emissione della fattura contattando Gastronomia Yamamoto tramite email comunicando i dati di fatturazione comprensivi di codice fiscale e/o partita IVA. In tal caso la fattura verrà inviata via email all’indirizzo indicato e trasmesso tramite il sistema di interscambio con l’Agenzia delle Entrate. Il professionista è responsabile del corretto inserimento dei dati di fatturazione ed è espressamente informato che, in caso di mancata richiesta della fattura in fase di ordine, non sarà possibile richiederla in seguito. Se si opta per questa modalità è necessario ricordare che il professionista non è più considerato come Consumatore, e pertanto non potrà beneficiare dei diritti riservati ai consumatori dalla normativa applicabile. Il Cliente riconosce ed espressamente accetta che al di fuori del territorio italiano, Gastronomia Yamamoto non accetterà ordini da soggetti diversi dalle persone fisiche.

Modalità e spese di consegna

12) Per ogni ordine effettuato online, Gastronomia Yamamoto emetterà ricevuta del materiale spedito, che l’utente potrà trovare una volta che riceverà i prodotti, ai sensi delle vigenti disposizioni. Per l’emissione della ricevuta, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in ricevuta sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.

13) I prezzi dei prodotti sono comprensivi di tutte le tasse e imposte. Tutti i prezzi sono espressi in Euro. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine.

14) Nessuna responsabilità può essere imputata a Gastronomia Yamamoto in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

15) Al momento della consegna della merce da parte di Gastronomia Yamamoto, il Cliente è tenuto a controllare che il numero e la natura dei prodotti in consegna; eventuali divergenze dall’ordine effettuato devono essere contestate entro 2 ore durante gli orari di servizio del ristorante. 

16) Nel caso di impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso il punto di vendita di Gastronomia Yamamoto.

17) Le spese sono interamente a carico del Cliente e verranno indicate al momento dell’inserimento da parte di quest’ultimo, di tutti i dati richiesti, tra cui quelli relativi alla destinazione dei prodotti. Pertanto il Cliente riconosce ed espressamente accetta che soltanto una volta completata la compilazione dei campi obbligatori, verrà evidenziato il costo definitivo della spedizione. Qualsivoglia costo indicato da Gastronomia Yamamoto in precedenza, dovrà essere considerato indicativo e suscettibile di variazioni.

18) Gastronomia Yamamoto garantisce la spedizione di tutti i prodotti freschi solo nel territorio del Comune di Milano delineato dalla mappa presente sul sito https://www.gastronomiayamamoto.it, per tutti gli altri prodotti (merci non deperibili) garantiamo la spedizione sul territorio nazionale italiano tramite corriere. 

Diritti di recesso

Quanto segue non trova applicazione con riferimento ai prodotti alimentari in relazione ai quali si rinvia al successivo punto 25.

19) Ai sensi del Codice del Consumo se il cliente è un Consumatore, ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatto salvo quanto indicato ai successivi punti 23 , 24, 25 e 26.

20) Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto entro 14 giorni.

Il periodo per esercitare il diritto di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico della merce.

Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto a informare Gastronomia Yamamoto utilizzando i contatti di cui al successivo art. 37, della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica).

Per rispettare il termine di recesso, il Cliente deve inviare la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Se il Cliente recede dal presente contratto, Gastronomia Yamamoto provvederà a rimborsare al Cliente tutti i pagamenti che questo ha effettuato nei confronti di Gastronomia Yamamoto, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta del Cliente della modalità di spedizione express come previsto al precedente punto 21), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui Gastronomia Yamamoto sia stato informato della decisione del Cliente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, Gastronomia Yamamoto garantisce che il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Il Cliente riconosce ed espressamente accetta che Gastronomia Yamamoto avrà la facoltà di sospendere il suddetto rimborso fino al ricevimento della merce oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni, se precedente.

Il Cliente dovrà rispedire i beni o consegnarli a Gastronomia Yamamoto senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a Gastronomia Yamamoto l’intenzione di recedere dal presente contratto.

La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e con gli imballi originali (buste e confezioni), custodita ed eventualmente adoperata secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia, nel rispetto delle condizioni dei seguenti punti 24, 25. Come previsto dall’art. 57, comma 2 del Codice del Consumo, il Cliente sarà responsabile della diminuzione del valore della merce risultante da una manipolazione della stessa diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento della merce.

21) Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

a) il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;

b) a norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente;

c) la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino Gastronomia Yamamoto, è sotto la completa responsabilità del Cliente;

d) in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Gastronomia Yamamoto darà comunicazione al cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;

e) Gastronomia Yamamoto non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.

22) Fatto salvo quanto previsto nel presente contratto e all’art. 57, comma 2 del Codice del Consumo, Gastronomia Yamamoto provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato tramite procedura di storno dell’importo a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie con codice IBAN sulle quali ottenere il rimborso (Conto Corrente dell’intestatario della fattura).

23) Eccezioni al diritto di recesso ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo

Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 del Codice del Consumo per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali è escluso relativamente a:

– ordine di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

– ordine di prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

– ordine di prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna;

– ordine di servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici.

Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che i prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano sia tutti i prodotti alimentari (incusi alcolici, vini e bevande in genere) e che tra i “servizi riguardanti le attività del tempo libero” rientrano gli eventi.

Garanzie

Quanto segue trova applicazione con riferimento alla vendita di tutti i prodotti ad esclusione degli eventi e di alcuni prodotti in relazione ai quali i termini in tema di garanzie potranno variare a causa della loro natura deperibile o in quanto soggetti a scadenza in un termine più breve di quello previsto di seguito in generale.

24) Tutti i prodotti venduti da Gastronomia Yamamoto sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del Codice del Consumo. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura o la ricevuta che riceverà via e-mail in formato elettronico PDF. L’esercizio della Garanzia può prevedere la richiesta di assistenza ai Centri Assistenza Autorizzati presenti sul territorio e/o seguire le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto.

25) La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da Gastronomia Yamamoto.

26) La garanzia di 24 mesi ai sensi del Codice del Consumo si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l’acquisto senza indicare un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, Gastronomia Yamamoto provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del Codice del Consumo al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto se sostenuti da Gastronomia Yamamoto.

27) Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Gastronomia Yamamoto il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, sempre che non si tratti di prodotto che per sua natura è deperibile o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.

28) Le sostituzioni in caso di prodotto non funzionante alla consegna avvengono solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore.

29) Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Gastronomia Yamamoto potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell’importo pagato tenendo conto dell’uso del bene oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.

30) I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore e nessun danno può essere richiesto a Gastronomia Yamamoto per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

31) Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, si raccomanda di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto. Al Cliente verrà fornito un numero di autorizzazione al rientro del prodotto (ARP) che dovrà essere indicato all’esterno dell’imballo, seguendo le indicazioni fornite direttamente nella relativa e-mail di autorizzazione.

Diritti di proprietà intellettuale e industriale

32) Gastronomia Yamamoto informa che il Sito, così come tutti i marchi e segni distintivi utilizzati da Gastronomia Yamamoto in relazione alla vendita dei prodotti, è protetto dai diritti di proprietà intellettuale e industriale applicabili e che è vietata ogni tipo di riproduzione, comunicazione, distribuzione, pubblicazione alterazione o trasformazione, in qualsiasi forma e per qualsiasi scopo esse avvengano, dei contenuti del sito, dei marchi e dei segni distintivi utilizzati da Gastronomia Yamamoto (quali, a titolo esemplificativo le opere, le immagini, le fotografie, i disegni, i dialoghi, le presentazioni, le musiche i suoni, i video, la grafica, i colori, le funzionalità ed il design del sito).

33) Gastronomia Yamamoto non assume nessuna responsabilità in merito ai marchi e agli altri segni distintivi che appaiono sui prodotti da essa commercializzati sul Sito, rispetto ai quali il Cliente non acquisisce alcun diritto a seguito della conclusione del contratto.